Effetti della nuova politica di gestione

Grafico realizzato a partire da dati USTAT (2007) e del municipio (2010).

Secondo i dati raccolti – comparando gli USTAT 2007 ai dati del municipio relativi al 2010 – la nuova politica di gestione dei rifiuti avrebbe come effetto la riduzione di quasi il 45,4% dei RU (rifiuti normali) e del 69,1% degli ingombranti non riciclabili. È verosimile che l’introduzione della tassa sul sacco abbia contribuito a diminuire la quantità di RU, mentre la diminuzione di frequenza di raccolta degli ingombranti abbia aiutato a far diminuire la quantità di questi rifiuti. I quantitativi di carta e vetro sono rimasti stabili in quanto la raccolta non ha subito variazioni normative.

Il totale dei RU prodotti passa quindi, dalle 604,5 tonnellate del 2007 alle 315 tonnellate del 2010 (secondo i dati del Municipio). Questo dato è probabilmente influito dal fatto che negli ultimi anni sono state adottate da parte dell’impresa di smaltimento rifiuti nuove categorie di materiale riciclabile, oltre che dalla chiara influenza di una politica più restrittiva in ambito ambientale e di smaltimento dei rifiuti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...