Dati

In questo appartato cercheremo di raccontare e analizzare Arogno attraverso i dati statistici (ricavati per la maggior parte dall’USTAT).

Non dobbiamo tuttavia dimenticare che le statistiche sono uno strumento assolutamente incompleto: non possono cioè spiegare più di ciò che valutano esplicitamente. Sono parametri utili, ma che procedono da categorie prestabilite – e quindi non necessariamente adatte a spiegare la particolarità di ogni area. Bisogna quindi esser capaci di analizzare i grafici – di trovare cioè spiegazioni plausibili ai fenomeni che essi si limitano a delineare. Infatti, le statistiche sono raggruppamenti di dati che, di per sé, non hanno valore esplicativo. È solo attraverso l’analisi e la costruzione di ipotesi che la statistica acquista un valore nella spiegazione dei fenomeni studiati.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...